Dynamo è il primo parcheggio custodito per biciclette a Bologna, che offre anche un servizio di noleggio
e riparazione, oltre ad attività culturali inerenti al mondo della ciclabilità e non solo.

Abbiamo affiancato l’associazione Salvaiciclisti Bologna, capofila del progetto che ha visto la luce grazie al bando Incredibol, fin dalla sua ideazione, contribuendo concretamente a definire l’identità di una realtà che prima non c’era, e della quale via via siamo diventate parte.

La prima necessità è stata individuare un elemento distintivo che potesse accomunare tutte le attività che la Velostazione avrebbe offerto, promosso e ospitato: i servizi al ciclista urbano, un’offerta turistica alternativa, la divulgazione delle buone pratiche di viabilità ed una programmazione di eventi culturali trasversali.

Il filo conduttore di questa molteplicità è stato individuato nel “movimento”, sintetizzato in una texture riconoscibile ma versatile: connota il logotipo senza comprometterne la leggibilità, anima le comunicazioni istituzionali, convive con l’identità visiva delle realtà ospitate, firma i progetti realizzati senza offuscarne le peculiarità specifiche.

Le icone rappresentative dei servizi sono l’altro elemento che ha concorso alla definizione dell’identità visiva, dettando le regole stilistiche di tutti gli elementi grafici successivamente progettati.

Dopo l’insediamento negli spazi del Pincio, la collaborazione è proseguita integrando le esigenze, che naturalmente sorgono in fase operativa, nel piano di comunicazione integrata: dalla comunicazione istituzionale alla cura dei visual per i principali eventi organizzati, dalla promozione dei servizi al ciclista all’allestimento degli spazi e produzione del merchandising.

Il rapporto fidelizzato e continuativo instaurato con la Velostazione ci ha permesso di progettare a 360°, ricevendo un riscontro delle operazioni intraprese, utile per modulare nel tempo una strategia così articolata.
Dynamo Velostazione Bologna - Mappa